mercoledì 13 ottobre 2010

Dando i numeri...

Trentatrè erano gli anni di cristo, però erano anche i trentini che entravano a trento troterellando. Tripletta dei semiprimi, il simbolo della Cabala.


Ma per me resta sempre e solo una cazzo di multa.


Oramai, a Cologno, ogni giorno c'è la pulizia di una strada. Oggi sotto casa, domani via Trento, dopodomani via Manzoni, e il giovedì Risorgimento. Il venerdì viale Pascoli, il Sabato Tintoretto, la Domenica c'è messa. Senza contare il mercato, il martedì in zona Centro, il Giovedì in zona Nord. E, per concludere, dal 17 al 31 Cologno è in festa, quindi in zona metropolitana è tutto chiuso.

Dunque, ricapitolando, io non posso posteggiare la macchina praticamente mai, e in nessun luogo....
Mi sembra corretto.
Ma soprattutto logico.
Contando che mi hanno dato la multa davanti alla sala scommesse, dove persino i poliziotti parcheggiano in doppia fila pur di entrare in quella sudicia bettola.

Sapete che vi dico?
Ma andate a-f-f-a-r-e-i-n-c-u-l-o!


Che poi, se vogliamo proprio dirla tutta, Cologno non è sporca nelle strade, ma altrove.
Quindi che cazzo pulite a fare?





Edit:
Mi sa che erano 38 euri, e non 33.
Argh!