domenica 6 marzo 2011

Lip - Shameless


Dopo un'assenza abbastanza lunga - la causa è sempre e solo il lavoro - torno con l'ennesima serie tv.
Il  mio fedele procacciatore l'ha consigliata a me, e io la consiglio a voi, come da routine.
Si chiama "Shameless", e se devo descrivervela in poche parole, dico "Seven Even" - quel pappone cristiano che cercavano di propinarci, anni fa, all'ora di pranzo - con l'aggiunta di tanti culi e tante tette.

Alcool, droga, sesso, criminalità, politica scorretta.
Le solite cose, insomma.

Sfacciatamente privi di vergogna.