domenica 10 aprile 2011

Snapes Worst Memory - Spoilers!


Snapes Worst Memory - Harry Potter and the Order of the Phoenix



Ho da poco finito di leggere i - ben - sette libri di Harry Potter.
Non so perché, solitamente i libri Fantasy non sono il mio genere, eppure continuavano ad arrivarmi voci su quanto bella fosse questa storia. 
Quindi, mi sono detta, perché non iniziare con il primo?
Beh... me li sono mangiati tutti nel giro di tre mesi.
Una lettura veloce, semplice, che non si perde in inutili e moleste descrizioni.
Ma non propriamente adatta ai bambini, almeno non dal quarto libro in poi.
Qui la gente muore, e non risorge.
Peccato, perché per un paio - o forse più - personaggi mi è dispiaciuto.

Tutto molto bello, magico, un mondo creato dal nulla, etc etc.
Però - c'è sempre un però - cara dolce Rowling... dopo sette fottutissimi libri... potevi spendere due pagine in più per il finale?
La parola più azzeccata credo sia: inconcludente. 
E dopo sette libri un po' ti girano i coglioni, ammettiamolo.

Il cattivo - per chi non lo sapesse si chiama Voldemort - ha snocciolato minacce di morte a destra e a manca, per più di diciassette anni, uccidendo e assoldando, trucidando e torturando, per poi fare la figura del pirla. Perché, ammettiamolo, nelle ultime dieci pagine c'è un mutamento improvviso del personaggio. Da figo e potente, diventa l'idiota del secolo.
Senza contare che l'attesa di vedere il combattimento Harry Vs Voldemort è stata l'agonia di un'intera generazione, e la Signora Rowling lo sbriga in un colpo. 
Un colpo!
Come in Kill Bill, due cd di film, e a momenti muore perché si soffoca con una ciliegia.
Tranquilli, non è morto così, ma poco ci mancava.

Non vi riassumerò il combattimento, non che ci vorrebbe molto eh, ma vi introdurrò quelle che sono le ultime pagine. Perché sono dannatamente divertenti.

Siamo oramai alla fine dei giochi, la battaglia tra bene e male è agli sgoccioli, ci sono morti e sopravvissuti da ambo le parti. Harry - il nostro eroe occhialuto con la faccia da schiaffi - si fa avanti per andare dal super e tremendo cattivo in mezzo alle fratte, scoprendo che l'unico modo per ucciderlo è sacrificarsi a sua volta.
Insomma, Harry deve schiattare per ammazzare anche l'altro.
E fin qui, tutto normale.
Il problema dov'è?

- Il cattivo ha la superbacchettapiùpotentedelmondo, ma non funziona perché non è l'erede destinato ad usarla. ( Prima inculata per Voldemort )
- Il cattivo non può attaccare Harry, e ucciderlo, perché per tornare in vita ha fatto un casotto, e in un incantesimo di resurrezione ha usato il sangue di Harry che, per sfiga, era ancora pregno dell'incantesimo della madre che lo proteggeva - morta per salvarlo - ( seconda inculata per Voldemort )

Arrivati a questo punto capiamo che, per il cattivo, ci sono poche possibilità di uccidere Harry, considerando che niente di quello che può fare funzionerebbe. Quindi cosa pensa?
Di prendere tutti i suoi amichetti stronzi e di storpiarglieli uno ad uno.
Magari Harry non muore, però soffre come un carcerato sorpreso a novanta nelle docce.
E invece no, perché arriva l'inculata numero tre, ovvero il caro Harry si è sacrificato per salvare la vita agli amici, quindi il cattivo non può toccare nemmeno loro.

Quindi, arrivati qui che si fa?
Si gioca a freccette?
Una partitina a scopa?
Non può uccidere Harry, non può storpiare gli amici, quelli che fino ad ora gli avevano un po' messo i bastoni tra le ruote sono morti. I suoi fedeli - i Mangiamorte - capiscono l'antifona, e se ne vanno a funghi... Ergo, Voldemort non ha più un cazzo da fare. 
Si gira i pollici e aspetta di morire, frustrato e annoiato.
Si disegna una bella X sulla pancia, a modi Mulder, con una bomboletta spray rossa, e aspetta il momento tanto atteso. Si sposta anche leggermente a sinistra, per aiutare Harry ad ucciderlo con un colpo solo, ed evitarsi altre sofferenze.

Una pena.
Una pena durata sette libri.
Povero Tom Riddle, e io che tifavo un po' per lui.
Forse vi ho rovinato il finale del film- in uscita per Luglio 2011- ma, a conti fatti, se pensavate che vincesse il male in una storia come questa, vi merivate un po' di spoilers.
Ma eviterò di fare l'infamata ed elencarvi tutti i morti, defunti e trapassati dell'ultimo capitolo della saga.
Forse solo perché non riuscirei a finire entro domani mattina.



11 commenti:

  1. Condivido pienamente tutto...
    Finale insipido, dopo 7 anni di libri e film lascia proprio un "ma due scene in più ti schifavano tanto??" (considerando poi le migliaia di pagine sprecate per flashback e affini mediamente inutili!).
    Giusto l'ultima pagina si può dire carina, ma il combattimento fa mediamente schifo (e il "viaggio metafisico" ad minchiam di Harry? Mah!): Voldy ricorda il genio di Aladdin, quello con Fenomenali Poteri Cosmici... che, più che in un Minuscolo Spazio Vitale, qui Vanno a Puttane.
    E dire che a me i fantasy piacciono, ne leggo un sacco di quei libri detti "al kg" (se non pesano 700 grammi per almeno 1100 pagine non li considero proprio)... ma dopo 7 libri per un finale così mi sgorga solo un verbo dal cuore:"ma fuck!!!"

    RispondiElimina
  2. Quanto ti adoro quando rispondi con questi toni cinici.
    Condivido appieno, e me la rido per il : " FENOMENALI POTERI COSMICI... in un minuscolo spazio vitale!"
    Azzeccatissimo.

    Il viaggio interspirituale della cippa poteva allegramente risparmiarselo. Spero non lo mettano nel film, altrimenti un coro da fondo cinema potrebbe aizzare la platea al lancio del pop corn assassino.

    RispondiElimina
  3. Finalmente qualcuno con buon senso!
    Sono stato sempre insultato per i miei commenti acidi sull'ultimo libro.
    Mi rompi le palle per sei libri e diversi anni (per mia fortuna mi è giunta voce quasi all'ultimo, come te.. non oso immaginare il povero cristo che ha comprato il primo libro quando non era ancora famoso) e dopo che hai fatto i milioni pensi bene di tirar fuori 300 pagine di cagata cosmica?
    Se volevi finirlo in fretta ci pensavo io: sicuramente tiravo fuori qualcosa di più interessante!
    290 pagine di tre stronzi che viaggiano in tenda, con Ron ed Hermione giustamente nervosi dato che non potevano ciulare tranquilli per la presenza dell'occhialuto protagonista con tendenze al vojeurismo.. ed il massimo che mi tiri fuori come finale è questo?
    ...
    ...
    MJ in tenuta "thriller" che tira fuori Silente dalla tomba e ci balla una lambada su una canzone di Elvis (ovviamente tutti ritornati grazie all'anello, echeccazzo, mica tiriamo fuori colpi di incoerenza) mi avrebbe divertito di più.
    Troia malefica avida di soldi.

    RispondiElimina
  4. HAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAH
    A saperlo, che avrei riso così tanto nel leggere questi commenti, avrei scritto molto prima un post su Harry Potter!
    Cazzo, sono piegata!

    Tra l'altro...parliamo dell anello: alla fine non è servito ad un beneamato cazzo. Un libro intero per pensare a come aprire quel boccino, e alla fine che fa?. Lo perde. No ma sei un genio, l'avevamo capito subito.

    Ma dio santo, ti è morto anche il gatto domestico, porti una sfiga allucinante, ogni volta che fai un passo tre persone, attorno a te, muoiono. Infilati quell'anello su per tunnel dell'ammore, e usalo a suon di peti cosmici!

    No, sta lì a parlare con il quadro lui:
    "Eh, l'ho perso. Non so proprio dove sia finito! "
    Eri a terra, imbecille. Vai a vedere dove sei caduto e lo trovi, non è che stavi in mezzo ad una bolgia di persone nella sabbia. Eri dietro la scuola, nel terriccio. Aguzzi la vista e te lo trovi. O, ancora meglio, usi qualche bel trucchetto magico, quanto ci vorrà? Hai sconfitto il dio onnipotente della magia oscura, trovare un anello non penso sia difficile.
    Certo, lui deve fare l'eroe. Quello a cui, certe cose, non interessano.
    Vallo a dire a chi ci ha perso mezza famiglia, in quella battaglia.

    " Che faccio, lo lascio lì?
    Sì sì, bravo, lascialo lì. Che tanto era ornamentale.

    " La bacchetta del santobuco, lapiùpotentealmondoche ha sceltometramillepiùmeritevoli, la metto dove nessuno la troverà. Esattamente dove stava prima!"
    Così ci fanno altri sette libri intitolati: Harry Potter, quel coglione che lascia in giro armi galattiche e poi si lamenta se qualcuno le usa.

    " Credo che, per i prossimi 19 anni, andrò a figliare come un coniglio, tanto non ho più una mazza da fare "
    Ottimo, volevamo consigliartelo alle prime pagine, ma poi ci è sfuggito di mente.

    "Figlio mio, non ti preoccupare se andrai nei Serpeverde. Non accade nulla!"
    No, figurati. Sette libri non ci hanno insegnato proprio un bel niente. Tuo figlio, con ogni probabilità, diventerà il nuovo Signore Oscuro del secolo. Ma tu digli che va tutto bene, tanto c'è la bacchettadelsantobuco, nel caso. Ah, no, giusto. Non c'è.
    Perchè sei stupido.


    E potrei andare avanti, ma mi fermo, perché c'è del lavoro che mi aspetta >_>
    Altrimenti potrei andare avanti per ore, e...no, meglio di no. Se dovesse mai entrare un Fan sfegatato, qui dentro, verrei linciata.
    E voi due eretici con me!

    RispondiElimina
  5. Tu non apprezzi l'evoluzione psicologica dei personaggi, gli intrigati dubbi morali e la pace dei sensi a cui arrivano dopo la mega-strafiga-ultra battaglia finale.
    Questo libro aiuta i bambini di tutto il mondo a sceglier sempre il bene e, nel caso si presenti un uomo cattivo che vuole ucciderli, a difendersi con una piuma piuttosto che con il comodo bazooka a portata di mano.
    Peace and love, sorella.

    P.s.
    Si, lo so.
    Se ci fossimo stati noi al posto del buon Potter il cadavere del senza-naso non sarebbe rimasto intonso e privo di sberleffi ed insulti.
    Io ci avrei fatto con il teschio un comodo porta-matite dove infilare la mia strafiga bacchetta.
    Quella dei doni eh, non l'altra, maliziosi.

    RispondiElimina
  6. Più che pensare maliziosamente alla bacchetta da te scelta, valutavo la possibilità di infilare bacchette - di molteplici forme e grandezze - in altri orifizi al di fuori del teschio di Voldemort.
    Ma anche di Harry.
    Prestidigidigiccccitizzacione.
    Guardate bene...ora c'è, ora non c'è!
    Real Magic!

    RispondiElimina
  7. Ringrazio Dio o chiunque abbia creato questo mondo per averti fatta donna: tu, uomo, con una bacchetta a disposizione 24 ore su 24 saresti stato un pericolo pubblico!

    RispondiElimina
  8. In verità, in verità vi dico. Li ho letti tutti e 7 i libri, dopo il 4° non me ne ricordo mezzo.
    Ma nemmeno sprazzi o personaggi presenti. Per dire quanto siano stati elettrizzanti e avvincenti per me.

    Vorrei però il filmato in mondovisione di MJ che balla la lambada con il cadavere di Silente..

    Lile

    RispondiElimina
  9. Il problema, più del filmato, di MJ, di Silente, di convincerli a tornare in vita e a ballare insieme è ricordarsi come fa la Lambada.
    Ho dei dubbi sul motivetto nella mia testa.
    In realtà ho dubbi su tutto quello che ho nella testa, ma questi son dettagli.

    RispondiElimina
  10. http://www.youtube.com/watch?v=O1mrtO4JqOI


    :P grottesco...

    Lile

    RispondiElimina

I tuoi commenti alimentano il mio blog!
E mi danno qualcosa da leggere al mattino post caffè...