martedì 1 gennaio 2013

Sketch di Relax.


Fuori fa un freddo boia, ma boia boia, di quelli che ti frantumano la faccia appena ti azzardi a fare due passi, quindi ho optato per il calduccio di casa dove accoccolarmi e disegnare. "Lei" viene sempre fuori in momenti simili, quando scoprirò chi cazzo è condividerò la scoperta. 

Fino ad allora resterà così, senza nome, che va bene uguale.

Dalla montagna con amore.